a genova riscaldamento a pavimento

riscaldamento a pavimento 

a genova

Il sistema di riscaldamento a pavimento a Genova è sicuramente la tecnologia che meglio si adatta alla distribuzione del calore a livello domestico, in considerazione soprattutto delle condizioni climatiche e di Temperatura media della città. E’ il sistema più gettonato nelle nuove costruzioni e in fase di ristrutturazione, grazie all’ottimo rapporto costi/benifici (basti pensare che questo tipo di impianti la temperatura d’esercizio è di 30°-35° con un bel risparmio in termini di consumi energetici.

riscaldamento a pavimento

Inoltre la propagazione di calore avviene tramite irraggiamento, che permette una temperatura costante in tutto l’ambiente e altro vantaggio (prezioso per chi ha problemi di spazio)le pareti sono libere dai termosifoni, pronte per essere arredate e ancora, grazie alle moderne tecniche di posa, di avere spessori minimi utili in caso di ristrutturazioni.

Considerando le diverse tipologie di distribuzione del calore, sicuramente il riscaldamento a pavimento è il sistema che garantisce la migliore efficienza e il maggior comfort tra tutti. Diversamente dal passato infatti, la Temperatura di esercizio è in linea con la Temperatura del corpo umano, evitando in questo modo il fastidioso effetto, ancora da molti considerato nella valutazione di questo sistema di di distribuzione, di eccessivo calore a contatto con le parti periferiche del corpo, ovvero con i piedi. Questo in passato infatti poteva causare problemi legati alla circolazione, quindi una sensibile diminuzione del comfort.

 

i

VALUTAZIONE DEL TIPO DI IMPIANTO

In generale comunque è utile capire che il sistema di riscaldamento a pavimento ha sicuramente un impatto economico diverso se installato su pavimenti che altrimenti potrebbero essere non interessati alla ristrutturazione. A fronte di questa considerazione tuttavia, è necessario capire quali sono i vantaggi del riscaldamento a pavimento rispetto ad altri impianti di riscaldamento; maggior efficienza nei consumi; maggior inerzia termica degli elementi deputati a scaldare (il pavimento appunto); minor intervallo termico garantito (non avrete mai una casa completamente fredda se correttamente operato); non c’è necessità di installare split o termosifoni; maggior comfort e sensazione di benessere; possibilità di raffrescamento in Estate.

Vuoi saperne di più?

Preventivo gratuito e senza impegno.

preventivi gratuiti e senza impegno

Impianti elettrici | Impianti termici | Impianti climatizzazione | Civili e industriali